“Paradise:Faith” di Ulrich Seidl, capolavoro del regista austriaco, finisce in Tribunale per vilipendio e offese alla religione di stato.

paradise_faith-poster2hero_ParadiseFaith-2013-1SEIHOP025-e1370624971542paradise faithmaxresdefaultfe_2images

VENEZIA.  E’   finito in Tribunale Paradise: Faith, il film del regista austriaco Ulrich Seidl, vincitore del Premio Speciale della Giuria alla Mostra del cinema di Venezia del 2012, che fece parlare di sè in particolare per una scena nella quale la protagonista, interpretata dall’attrice Maria Hofstatter, si masturba con un crocifisso. Il regista, certamente grande,  non ha perso la passione per la provocazione e per i progetti scomodi. Tutto è partito da un esposto  dell’avvocato  Pietro Guerini, presidente nazionale del Comitato No194 e dell’omonima associazione,  in cui si ipotizzano i reati di vilipendio alla religione di Stato e offese alla […]

  

Adrian Pino Olivera, il turista nudo nella Fontana di Trevi a Roma è un artista spagnolo

014815239-d3135d65-1507-430d-9fc2-abffc8cb909evenus

Lo spagnolo nudo nella Fontana di Trevi non era un turista fra i tanti che arrivano nella città eterna  ma Adrian Pino Olivera. E in Italia il personaggio è già conosciuto. Infatti lo si ricorda per essersi denudato agli Uffizi, genuflesso in mirabile contemplazione per non dire mistica lettura davanti alla Venere di Botticelli; e al Louvre, lo si era visto mimare l’apertura alare della Nike di Samotracia. Adesso, nella lista delle performance entrate nel percorso artistico dello spagnolo ecco la Fontana di Trevi e anche il nerboruto Oceano, che Pietro Bracci aiutato dal figlio Virginio scolpì con un drappo […]

  

Burhan Özbilici è vincitore del World Press Photo 2016. Immortalò con uno scatto l’omicidio di Andrey Karlov ambasciatore russo ad Ankara.

175939405-f31742d0-07a7-45c9-b0ee-40a5253bbe80World-press-photo-of-the-Year-200x200ankara-assasination

Tra le immagini premiate nella 60esima edizione del World Press Photo, il più importante concorso di fotogiornalismo al mondo, la foto del 2016 che ha toccato l’apice delle preferenze è stata ‘Un assassinio in Turchia‘, scattata dal fotografo turco Burhan Ozbilici dell’agenzia Associated Press; mostra l’attentatore Mevlüt Mert Altintas subito dopo aver ucciso l’ambasciatore russo in Turchia, Andrey Karlov, mentre presenziava a una mostra d’arte ad Ankara, il 19 dicembre 2016. È quindi lui il vincitore della 60esima edizione del World Press Photo, il più importante concorso di fotogiornalismo al mondo, organizzato dall’omonima fondazione olandese dal 1955. Ozbilici, che si trovava all’inaugurazione di […]

  

Marisa Volpi Orlandini, storica dell’arte contemporanea. A due anni delle scomparsa, a Roma la mostra-memorial “Lo studio di Marisa Volpi. Arte, critica, scrittura”.

49f7b34152efd416e49afb85be9bd99a2bc2208f224c5a163fcc98bf838fa8aeaae528b7bc10f67d21ff188021d432ecbf2a6f536b2fa9d2c5f8aa

A due anni dalla scomparsa di Marisa Volpi – studiosa, critica d’arte, docente e scrittrice – il Dipartimento di Storia dell’arte e Spettacolo dell’Università Sapienza di Roma le sta dedicando una mostra-memorial al Museo Laboratorio della città universitaria, MLAC Museo Laboratorio di Arte Contemporanea | Sapienza Università di Roma piazzale Aldo Moro 5, fino al 15 maggio 2017. Nata a Macerata nel 1928, Marisa Volpi si è dedicata – fino alla sua scomparsa avvenuta a Roma nel 2015 – alla ricerca storico-artistica su temi dal Seicento al contemporaneo, alla promozione di artisti, alla narrativa, vincendo importanti premi letterari. Professoressa emerita […]

  

L’Arte del Presidente Trump. Pubblicati i nomi dei sostenitori della campagna elettorale e tra questi il meglio del collezionismo mondiale.

maxresdefault2(106)

    W Trump for President. E Trump nonostante molti lo osteggiassero, è stato eletto Presidente degli Stati Uniti d’America. Finalmente abbiamo di nuovo un grande presidente. C’è stata pure una pattuglia anche nutrita di intellettuali che osteggiavano la sua vittoria, e insieme a questi intellettuali anche qualche artista sbarbatello non proprio aggiornato politicamente. Sicchè chi pensava che il mondo dell’arte, e dell’arte che conta, si fosse sollevato contro Donald Trump deve fare marcia indietro. Il Comitato Federale delle Elezioni U.S.A. ha pubblicato un documento di 510 pagine che riporta i nomi di tutti i sostenitori della campagna elettorale dell’attuale […]

  

Annette Messager. Uteri in fiore, sesso e provocazioni sono il panorama della mostra dell’artista all’Accademia di Francia-Villa Medici a Roma.

ANNETT~1134349-mdjalousie-love_w%20(00000002)134350-md

Generazioni vecchie e nuove di maschi hanno sempre disegnato “membri” a testimonianza della loro giovinezza e virilità. E disegni di questo genere, i ragazzi li hanno disegnati ovunque, sui muri delle classi, sui banchi e sulle cattedre degli insegnanti, sulle porte dei bagni, alle fermate degli autobus; taluni anche sui quaderni, sui diari delle ragazze come fosse un approccio iniziale e ingenuo di storie. Insomma, un graffito osceno poteva anche richiamare un disegno di Mirò, tant’è che persino un bellissimo verso di una canzone di Gianna Nannini del 1987 recitava così: “I maschi disegnati sui metrò confondono le linee di […]

  

La Cattedrale vegetale di Giuliano Mauri. Un’opera “Art Nature” dell’artista installata a Lodi (Lombardia).

3 @Arch. G. Mauri_Foto di Alessandro Cappella2  @Arch. Giuliano Mauri_Foto di Cristiano Guida

    “La Cattedrale rappresenta un’idea di magnificenza, un ordine e una sacralità del luogo, ho sempre voluto dare corpo a questa fratellanza che esiste tra il luogo e la sacralità della terra e di questi elementi che si innalzano che sono gli alberi. In questo c’è dentro tutta la filosofia del mio lavoro. Il luogo non mi dimentica e questo mi fa felice, mi piace pensare che la gente lo attraverserà pensando al perché è stata costruita, al perché si è fatta, una domanda che la gente si farà da sé, rendendosi conto che l’opera vale il posto.”(Giuliano Mauri). […]

  

Dai Crivelli a Rubens. Tesori d’arte da Fermo e dal suo territorio, in mostra a Roma nel Complesso di San Salvatore in Lauro.

Vittore-Crivelli-Crocifissione-Pinacoteca-Civica-Fermo-Olio-su-tela-cm-128x15362829-0103__3_-5166-800-600-80untitled

I polittici di Carlo e Vittore Crivelli, insieme a quelli di Ottaviano Dolci e Giuliano Presutti. L’Adorazione dei pastori di Rubens a confronto con quelle di Pietro da Cortona e del Baciccio. Al Complesso monumentale di San Salvatore in Lauro a Roma una piccola mostra -aperta fino al 9 luglio- di grandi tesori d’arte mette in evidenza lo straordinario patrimonio artistico della città di Fermo e del suo territorio affinché ritorni al più presto alla fruizione nei siti d’origine.    Da oltre 400 anni il Pio Sodalizio dei Piceni garantisce un sostegno alla cultura e alla civiltà artistica delle Marche. Nel complesso di San Salvatore […]

  

Allerta Morbillo. Intervista al Prof. Pasquale Ferrante, Virologo di fama mondiale, Scienziato medico e Professore Ordinario presso l’Università degli Studi di Milano.

408822-995x663hightechforpeacefoundation-forum-27th2016-pasqualeferrante

 Dopo  aver  saputo   che i Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie del Dipartimento della Salute statunitense hanno emesso un avviso per i cittadini americani in partenza per l’ Italia ( ho diversi familiari in America- New York) dei focolai di morbillo nel nostro paese, e quindi la raccomandazione ai viaggiatori di vaccinarsi e di assicurarsi di prendere ogni possibile precauzione come lavarsi le mani ed evitare di toccarsi bocca, naso e occhi, e stante anche la casistica dei nostri giorni che porta allarme, mi son detto che occorreva avere sottomano notizie di sicuro riferimento. D’altronde, dall’inizio dell’anno […]

  

La Via Appia Antica riemerge alle porte di Roma, è un tratto della famosa strada romana in perfetto stato di conservazione.

60483-APPIA_09023416d7f77a8b34f2537316395dcf

                                                                                                                        Un tratto dell’Appia Antica rimasto sepolto per più di 1500 anni all’altezza di Marino, nell’area dei Castelli Romani, è tornato alla luce. A seguito dei lavori di costruzione di un fast food, questo preziosa struttura viaria è comparsa con meraviglia di tutti per il perfetto stato di conservazione e, dunque, è stata restituita al pubblico dopo un intervento di restauro. Sui 45 metri di basolato, delimitato da muretti in pietra e canali per lo scolo dell’acqua, sono ancora visibili i segni del passaggio dei carri romani. E ancora sorprese gli archeologi in quanto sono state rinvenute delle sepolture […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2017