Capalbio Contemporary Art alle Officine Chigiotti di Capalbio | Grosseto, mette in scena opere di Flavio Favelli, Mauro Staccioli e Antonio Barbieri.

L’Associazione Culturale Il Frantoio presenta la quarta edizione del progetto “Capalbio Contemporary Art” che come ogni anno si tiene negli affascinanti spazi di Palazzo Collacchioni, edificio simbolo di Capalbio. La manifestazione visitabile fino a mercoledì 30 settembre 2020  propone una mostra collettiva, a cura di Davide Sarchioni, intitolata “Officine Chigiotti”. La mostra racconta l’esperienza con l’arte contemporanea dell’omonimo progetto culturale grossetano e presenta una selezione di lavori di Flavio Favelli, Mauro Staccioli e Antonio Barbieri. La mostra concretizza l’intento, condiviso dall’Associazione Culturale il Frantoio e da Officine Chigiotti, di attivare un dialogo che leghi la storia passata e presente del […]

  

Inhuman ovvero disumanità. E’ la riflessione di Kendell Geers, Oleg Kulik e Andres Serrano in mostra al Castello di Barletta in Puglia.

Riparte il 18 luglio 2020, con la mostra INHUMAN al Castello di Barletta, il CIRCUITO DEL CONTEMPORANEO, progetto con cui la Regione Puglia, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese e la direzione artistica della storica dell’arte Giusy Caroppo, si pone l’obiettivo di costituire stabilmente una rete d’eccellenza per la produzione e fruizione di arte contemporanea. Per Barletta, si tratta di proseguire la vocazione a farne un ideale “luogo del contemporaneo”,  iniziata nel 2009 con On the ground Underground per Intrameonia Extra Art, le declinazioni di Watershed tra 2012 e 2013 sino alla grande mostra del 2018, VICTORY OF DEMOCRACY […]

  

Adrian Paci con “Interregnum” punta il dito sulle dittature comuniste. L’artista albanese incendia la storia al Centro Pecci per l’arte contemporanea di Prato.

La video installazione Interregnum di Adrian Paci (Scutari, 1969) è stata scelta per il dialogo che instaura con la mostra The Missing Planet, una ricognizione dell’arte post sovietica a partire dalla collezione del Centro Pecci; è visitabile fino al 23 agosto 2020 al Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci. Interregnum (2017) presenta un montaggio di sequenze di funerali di dittatori comunisti di diverse nazionalità ed epoche, recuperate dagli archivi di stato o dalle trasmissioni televisive albanesi. Il video collega diverse realtà comuniste attraverso il linguaggio condiviso del dolore e del lutto. Interregnum mostra dapprima uomini, donne, bambini ripresi in primo […]

  

L’ultima Nanda Vigo in mostra al MACTE di Termoli. Grandioso evento dell’artista della luce italiana, appena scomparsa.

                                                                                                                                                                                                                   Il Museo MACTE -Museo di Arte Contemporanea di Termoli-riapre la mostra  NANDA VIGO LIGHT PROJECT 2020, realizzata in collaborazione con l’Archivio Nanda Vigo inaugurata lo scorso 29 febbraio, chiusa subito dopo.E’ per l’appunto    ultimo progetto espositivo realizzato dall’artista in prima persona, ora visitabile fino al 13 settembre 2020. Nata a Milano, la Vigo aveva fuso nel suo lavoro l’arte, il design e l’architettura. Legata a Lucio Fontana e Piero Manzoni, alla concezione di design immaginato da Alessandro Mendini. Ripercorrendo alcuni punti salienti della ricerca di Nanda Vigo dagli anni Settanta a oggi, la mostra celebra una delle figure italiane […]

  

Chiara Dynys e il nostro tempo. Inscena i suoi libri di vetro alla galleria Building Box di Milano.

A Milano i libri di vetro di Chiara Dynys in mostra alla galleria Building Box: “Anche loro sono simbolo di questo periodo”. Centosedici volumi realizzati in vetro, con uno speciale impianto di illuminazione che li rende visibili h24 dalla vetrina della galleria Building Box, in via Monte di Pietà 23, a Milano, installazione visibile fino al 21 giugno 2020.  È l’opera dell’artista Chiara Dynys per ricordare i libri, compagni della quarantena di molte persone durante i due mesi di lockdown dovuti al Covid. “Ci hanno tenuto compagnia in questo periodo di lontananza forzata – spiega l’artista – Ma sono stati anche […]

  

A Berlino l’Arte della Pandemia. Gli artisti di Berlino espongono le proprie opere ai balconi di casa, per 48 ore.

Giorni fa l’amico Prof.  Gaetano Grillo illustre artista dell’Accademia di Brera a Milano mi invitava – unitamente ad una serie di intellettuali e artisti che gravitano nel campo dell’arte-   a rispondere a tre domande,  poi pubblicate su “Academy”,  su come sarebbe stato il mondo dell’arte dopo il Coronavirus.  Le mie risposte sono state mirate e propositive di un mondo che andava setacciato, e in profondo cambiamento,  per ridare voce alla vera arte al di là di forme ed economie.  E a tal proposito è nuova la  notizia che vi porgo. Il mondo dell’arte reagisce al lockdown proponendo iniziative e contenuti […]

  

L’Ambasciatore Umberto Vattani e la Collezione Farnesina da Roma a Parigi. Dodici artisti e dodici opere sono una finestra sull’arte contemporanea in mostra all’Istituto italiano di Cultura di Parigi.

L’istituto italiano di Cultura di Parigi ospita una serie di opere appartenenti alla Collezione Farnesina, la raccolta d’arte contemporanea del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ideata e voluta da quel fine intellettuale che è l’Ambasciatore Umberto Vattani.  All’inaugurazione parigina l’ambasciatore Umberto Vattani  è  intervenuto insieme alla dottoressa  Angela Tecce dirigente del Ministero dei Beni Culturali. Le due sale della mostra erano gremite per l’intervento  di  personalità del mondo culturale francese, rappresentanti del Musèe Rodin, del Grand Palais, del Beaubourg, e di varie Collezioni come la Fondation Cartier e altre Gallerie d’arte. Presenti anche l’Ambasciatrice d’Italia in Francia […]

  

Umberto Mariani fra Occidente e Oriente. Bisanzio è il capitolo nuovo delle sue opere alle Gallerie d’Italia di Intesa San Paolo di Milano.

Le Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo ospitano, nella sede di piazza Scala a Milano, fino al 1 marzo  2020 una personale di Umberto Mariani (Milano, 1936), che segue le recenti da lui realizzate a Ravenna (e Roma) nel 2018 e all’Ermitage di San Pietroburgo nel 2019, tutte intitolate Frammenti da Bisanzio, nelle quali l’artista ha voluto rimarcare le relazioni della sua opera con la tradizione culturale e figurativa proveniente dal mondo dell’Oriente bizantino. Mariani, autore di opere fondate su un principio di composizione del colore e della materia che prende forma dalle pieghe dei fogli di piombo con cui da […]

  

I Vestimenti di Sissi a Palazzo Bentivoglio a Bologna. Una luminosa esponente dell’arte contemporanea in Italia.

Palazzo Bentivoglio a Bologna  presenta Vestimenti, una mostra personale di Sissi, visitabile fino al 19 aprile 2020. Sissi (Bologna, 1977) emerge sul finire degli anni Novanta, ancora giovanissima e mentre frequentava ancora l’Accademia di Belle Arti, rivelandosi immediatamente come una dei più luminosi esponenti dell’arte in Italia. La sua pratica sin da subito spazia dalle performance alle sculture, dai video alle fotografie, dai disegni ai dipinti. Gli stessi linguaggi molto spesso si mescolano tra loro andando a comporre opere che mantengono sempre una fortissima cifra stilistica. Le tematiche hanno come centro il corpo, dell’artista ma non solo, spesso declinato nei suoi […]

  

La Collezione Franco Farina. Arte e Avanguardia a Ferrara 1963-1993, in mostra al PAC di Ferrara.Un manager e un intellettuale degli anni Settanta che ha segnato un’intera epoca.

«Se un giorno si farà la storia delle attività espositive in Italia, nell’ambito dell’ente pubblico e relativamente all’arte contemporanea, un capitolo di essa dovrà riguardare Franco Farina, forse il caso più perspicuo nel corso degli anni Settanta». A scriverlo, nel lontano 1993, è Renato Barilli, testimone di prima mano del lavoro che andava svolgendo il “Maestro Farina” a Palazzo dei Diamanti e alla Civica Galleria di Arte Moderna di Ferrara. L’ho avuto tra gli amici più cari, per la sua competenza e per aver fatto del Palazzo dei Diamanti di Ferrara un centro d’arte internazionale come pochi avrebbero potuto fare. […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>