Il libro di Emanuele Quinz uscito per Quodlibet: “Contro l’oggetto. Conversazioni sul design”. Il punto sulla Storia del Design, sulle estetiche e sulle figure più rappresentative del settore.

Nell’ultimo secolo del Novecento il Design è stato messo in trono ed ha trovato  illustri creativi che ci hanno consegnato oggetti di diverso genere, attraverso una serie di bellezze,  che ci hanno accompagnato nella storia quotidiana più recente. Finalmente un superbo, ricco  e composito libro di Emanuele Quinz dal titolo “Contro l’oggetto. Conversazioni sul design.” uscito per i tipi delle Edizioni Quodlibet (pp. 320+ XVI,170 illustrazioni a colori e bn, 167×240 mm, brossura con bandelle). Leggo: “È impossibile definire il design”. E’ vero, non è facile, diversi hanno sostenuto questa affermazione, così buona  parte di  colleghi critici e storici del design. […]

  

Asta di Fotografia Finarte. Sensazionali le vendite. Grazie all’online le aste non si fermano.

Forte di un corposo catalogo la vendita vola sul web come mai prima e supera se stessa sfiorando i 400.000 euro di aggiudicato. Un notevole incremento anche degli acquirenti stranieri.L’asta di Fotografia a Finarte-Milano  del 17 marzo 2020  ha fatto volare questo settore collezionistico. In una Milano surreale, la sessione d’asta di martedì 17 marzo 2020 del Dipartimento di Fotografia- Finarte ha registrato un riscontro sorprendente, totalizzando un venduto che si avvicina ai 400.000 euro e registrando un +40% sull’asta di ottobre.  In questo particolare momento storico un risultato concreto e incoraggiante, nonostante la chiusura al pubblico per la partecipazione in sala. La […]

  

Trionfo de Il Ponte Casa d’Aste (Milano) per l’arte moderna e contemporanea con l’asta di dicembre 2019. Risultati memorabili e a tenuta mondiale.

Il Ponte Casa  d’Aste  festeggia alla grande  l’asta di dicembre 2019 di Arte Moderna e Contemporanea  che si è conclusa con un fatturato di oltre 7 milioni di euro. Ancora una volta  dimostra d’essere all’altezza delle sue scelte, del suo nobilissimo operato e della sua managerialità operativa. Un  vero e proprio traguardo mondiale per il Ponte Casa D’Aste Italiana.   E “Un risultato eccezionale e controtendenza se paragonato alla difficoltà che il mercato sta attraversando a livello internazionale”, dichiara Freddy Battino, direttore del dipartimento, esperto fra i più  mirati che conosco da anni, e che ammiro e celebro come amico. Grande partecipazione […]

  

In asta tre cartoline di Basquiat sfiorano le trecentomila euro. Esiti dell’ultima Asta Pandolfini Casa d’Aste. Solido mercato dell’arte contemporanea.

Solida realtà del mercato, il dipartimento di ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA di Pandolfini con la vendita di giugno ha confermato il trend positivo che dalle ultime stagioni premia le scelte e la gestione. La notizia con cui Pandolfini ha il piacere di aprire questo resoconto è l’aggiudicazione, che non giunge inaspettata, per quasi 300.000 mila euro delle 3 belle opere Jan-Michel Basquiat che erano in catalogo. Sono le sue caratteristiche “cartoline” dei primi anni ’80 in cui tratta i personaggi e temi che gli sono propri: robot, guantoni e teschio. I tre SENZA TITOLO, che provengono da una importante collezione italiana, […]

  

Otto dipinti di Taddeo di Bartolo (1362-1422) ritornano a Gubbio. Recuperato il Polittico di Gubbio superbo capolavoro.

Sono ritornati a Gubbio (Perugia) gli otto dipinti di Taddeo di Bartolo  (1362-1422) originariamente appartenuti al polittico della Chiesa di San Domenico e qui  conservati.  Ora le tavolette saranno conservate in permanenza all’interno del percorso espositivo di Palazzo Ducale di Gubbio Vendute all’asta lo scorso settembre 2017, le opere dell’artista senese sono state acquisite dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo che ha riconosciuto in esse l’eccezionale interesse storico-artistico. Sono otto tavolette realizzate a tempera su fondo oro che raffigurano otto santi (san Pietro martire, beato Ambrogio Sansedoni, un santo vescovo, San Gregorio Magno, san Luca, san […]

  

Dodici artisti 2017 al top, su cui investire. Borsino dell’arte 2017. Qualità e selezione premiano l’arte italiana,da Bonalumi a Loi di Campi, a Paolo Scheggi e Riccardo Guarneri.

                                            Nella competizione delle due case d’asta Christie’s e Sotheby’s, il round dell’Italian Sale 2017 è stato vinto  da  Christie’s, che la sera del 6 ottobre ha venduto opere per un totale di più di 42 milioni di euro (buyer’s premium incluso).  Alla faccia di chi pensa che di cultura non si mangia  -frase detta da un deputato di cui non faccio volutamente il nome- l’arte e la cultura sono invece anche un volàno della società. Vi dirò di più  che  dopo l’asta serale di arte post-war e contemporanea, Jussi Pylkkanen, il global president di Christie’s, ha messo all’incanto i […]

  

Donald Trump è un Presidente Artista. Un suo disegno all’asta.

Su Trump ne scrivono tutti i giorni di cotte e di crude, e tutte notizie costruite ad hoc. Niente di vero, perchè Trump  è  un  grande Presidente, checchè ne dicano i fuorvianti.  Ultimamente hanno tirato fuori la bufala che Trump si droga, e panzana più grossa non  potevano scriverla. Tutto fasullo.  Trump fa molto parlare di se, il suo twitter è un luogo di ritrovo per tutti quelli che vogliono lanciare un messaggio al Presidente, molto spesso contro qualche provvedimento preso o, sempre più spesso, in risposta a qualche strafalcione. Confesso che uno degli ambienti in cui è meno amato […]

  

In Asta 350 opere di Arte Moderna e Contemporanea: Picasso, Warhol e i grandi del ‘900 italiano, a Milano al Centro Svizzero.

Il dipartimento di Arte Moderna e Contemporanea ritorna nel capoluogo lombardo con un catalogo attentamente selezionato che spazia dal primo Novecento al contemporaneo, passando per le correnti degli anni Cinquanta e Sessanta, la Pop Art italiana, e alcune opere di rilievo internazionale. Questa vendita giunge dopo la mostra “Omaggio al colore” che il dipartimento ha curato e presentato nelle sedi di Roma prima e Firenze poi. Evento inconsueto per una Casa d’Aste, la mostra è stata accolta in entrambe le città con grande favore e interesse, sentimenti che si sono concretizzati nella felice e costante affluenza di un pubblico numeroso, […]

  

E’ nata Basezero (con sede a Saronno) una nuova asta per i collezionisti italiani di arte contemporanea.

Eppure qualcosa si muove nel mercato dell’arte, eccome si muove.  E’ nata la Casa d’Aste con nome Basezero  che ha  sede a Saronno, ma  con una caratteristica che ha sorpreso tutti, e cioè che si pone come casa d’aste itinerante, o meglio non porta il pubblico nella propria sede a Saronno, ma invita i collezionisti in location  sempre nuove e movimentate. Il nome Basezero  deriva dal fatto che le opere, ogni singola opera, va in asta con base zero ovvero partendo da zero, sono poi i collezionisti che   faranno lievitare il prezzo e l’aggiudicazione. Uno smacco, ve lo dico a […]

  

Il disegno di John Lennon all’incanto. La famosa casa d’aste Julien’s Auctions di New Yok mette in vendita “Music Icons”.

                                                    Il 21 maggio 2017, la famosa casa d’aste  Julien’s Auctions offrirà una vendita di una serie di oggetti appartenuti ad artisti leggendari. Questa vendita “Music Icons” si terrà allo storico Hard Rock Cafe di New York a Times Square in cui presenterà diversi articoli oggetti di Michael Jackson che comprendono una giacca rossa “Beat It” dell’History tour che è stata creata da Dennis Tompkins e Michael Bush stimata tra i 40 000 e 60 000 dollari. Tra i pezzi stimati più grandi sono una tuta che Michael Jackson indossava sul palco con i Jackson 5 e firmata dal re […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>