Marisa Settembrini fra dècollages e poesia visuale in mostra a Milano nell’Ex-Studio di Piero Manzoni in Brera.

Preziosa,  bella, colta, la  mostra che Marisa Settembrini (classe 1955),  artista italiana di rilievo internazionale, ha messo in piedi a Milano nell’Ex-Studio di Piero Manzoni  in zona Brera, aperta fino al 15 marzo 2018. Nello storico studio dell’artista concettuale che innovò tutta l’arte contemporanea unitamente a Lucio Fontana, sulla storica “Parete Manzoni”,  bianca, si legge tutta l’installazione di Marisa  Settembrini, professoressa di Brera, che argomenta, come recita il titolo dell’esposizione “la partizione delle voce”, tutta una serie di opere, ben quarantotto, capaci di offrire fra dècollages e poesia visuale citazioni sulla storia, sulla vita, sull’esistere, sul corpo umano e soprattutto […]

  

L’Officina dello sguardo. Sette artisti italiani contemporanei in mostra ad Artestudio 26 a Milano. Una bussola che spazia tra linguaggi diversi.

La mostra dal titolo “L’officina dello sguardo” è promossa  da ARTESTUDIO 26, punto di riferimento significativo nella planimetria artistica di una città fortemente europea come Milano. Lo spazio oltre a vivacizzare ricognizioni ad ampio raggio di tendenze che caratterizzano l’arte contemporanea, offre lezioni tecniche e teoriche e conferenze di illustri artisti e intellettuali italiani del secondo Novecento. “L’officina dello sguardo” riunisce opere degli artisti Maria Teresa Cazzadori, Calogero Salemi, Camillo Pennisi, Giusi Santoro,  Marisa Settembrini, Raffaele Scaglione, Chiara Silva. La presenza di artisti affermati e di altri  più giovani nel panorama delle scelte che l’ARTESTUDIO 26  propone lascia intendere la […]

  

Il MIMAC compie vent’anni . Il Museo Internazionale Mariano di Arte Contemporanea, colonna portante della Fondazione Don Tonino Bello ad Alessano-Lecce nel Salento, è oggi il più importante Museo Mariano d’Europa.

Il MIMAC,  Museo Internazionale Mariano di Arte Contemporanea, veniva fondato  nel 1998 come còstola culturale della Fondazione Don Tonino Bello. Ne sono stato io il fondatore.  Il Museo e’ registrato e segnalato dal MIBAC ( Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo), figura  anche nel portale dei Musei del Salento  che mi indica come direttore e referente,  ed è   registrato anche da Cathopedia ovvero l’Enciclopedia  Cattolica e dal Portale di Mariologia “La Theotokos”.   Alla sua fondazione  mi spinse, dopo una fraterna cena,  come tante ne abbiamo fatte negli anni, il collega Professor Donato Valli ordinario di letteratura […]

  

Dodici artisti 2017 al top, su cui investire. Borsino dell’arte 2017. Qualità e selezione premiano l’arte italiana,da Bonalumi a Loi di Campi, a Paolo Scheggi e Riccardo Guarneri.

                                            Nella competizione delle due case d’asta Christie’s e Sotheby’s, il round dell’Italian Sale 2017 è stato vinto  da  Christie’s, che la sera del 6 ottobre ha venduto opere per un totale di più di 42 milioni di euro (buyer’s premium incluso).  Alla faccia di chi pensa che di cultura non si mangia  -frase detta da un deputato di cui non faccio volutamente il nome- l’arte e la cultura sono invece anche un volàno della società. Vi dirò di più  che  dopo l’asta serale di arte post-war e contemporanea, Jussi Pylkkanen, il global president di Christie’s, ha messo all’incanto i […]

  

Marisa Settembrini e il giardino innevato. Venti grandi teleri dell’artista italiana in mostra al Plus Berlin di Berlino.

Nella sala Hoffmann del Plus Berlin di Berlino in Warschauer Platz   è aperta al pubblico l’ultima mostra dell’artista italiana Marisa Settembrini, illustre docente al  Brera di Milano, che presenta venti grandi teleri che  lasciano leggere il suo giardino, nel Salento, completamente innevato.  E’ il “Giardino italiano”,  il suo giardino salentino, quello che lascia vedere Marisa Settembrini in un capitolo nuovo, denso, magico e dove si sentono potenti  gli echi  di Monet e delle apocalissi luminose di William Turner.  Ella dialoga con temi  e autori del passato a rappresentare una delle sue più intense riflessioni sul tempo e sulla memoria , […]

  

Assegnato a Firenze il Premium International Florence Seven Stars- Grand Prix Absolute – Ex Aequo a Eugenia Serafini e Marisa Settembrini, illustri artiste dell’arte italiana contemporanea.

Il celebratissimo  Premio di stampo internazionale che annualmente si tiene sulla  Gran Terrazza Belvedere del Plus Florence di Firenze  giunto all’edizione del 2017 vede  a due artiste italiane  assegnato un ambito riconoscimento,  che negli anni è andato via via ad artisti italiani e stranieri. Il Premio, sicuro vanto della Città di Firenze, con la sua internazionalità, vive destinazioni colte, mirate, professionali,  va alle migliori  figure delle Arti, della Cultura e della Scienza, alle imprese innovative, a quel made in Italy  con capacità tali di generare significative ricadute positive negli ambiti sociali, territoriali, culturali e ambientali. Sicchè è l’assegnazione del Premium […]

  

TerreMare. Nel basso Salento, un ristorante del Capo di Leuca è luogo sia di arte contemporanea che di cultura del gusto.

“Terremare” è un locale gettonato fra i più  sensibili all’arte contemporanea  e alla cultura del gusto in Europa. Chi è in viaggio nel Salento, chi qui in vacanza, chi vi dimora anche solo qualche mese come Carlo Becks che vive nel palazzo cinquecentesco  di Alessano o  stabilmente come i baroni Winspear nel castello baronale di Depressa-Tricase, o l’attrice Helen Mirren nella sua masseria di Tiggiano, potranno dirvi di queste stazioni del ristoro che vivono grazie a  distinti e preziosi signori italiani che vi hanno impiantato professionalità, italianità, arte  e soprattutto cultura del gusto mediterraneo. “Terremare” lo trovate all’uscita di Gagliano […]

  

E’ nata Basezero (con sede a Saronno) una nuova asta per i collezionisti italiani di arte contemporanea.

Eppure qualcosa si muove nel mercato dell’arte, eccome si muove.  E’ nata la Casa d’Aste con nome Basezero  che ha  sede a Saronno, ma  con una caratteristica che ha sorpreso tutti, e cioè che si pone come casa d’aste itinerante, o meglio non porta il pubblico nella propria sede a Saronno, ma invita i collezionisti in location  sempre nuove e movimentate. Il nome Basezero  deriva dal fatto che le opere, ogni singola opera, va in asta con base zero ovvero partendo da zero, sono poi i collezionisti che   faranno lievitare il prezzo e l’aggiudicazione. Uno smacco, ve lo dico a […]

  

Pubblicato il “Testamento” solenne del mercato on line, lo Hiscox Online Art Trade Report, edizione 2017.

È stato  pubblicato da pochi giorni  quello che io vorrei chiamare il “Testamento” del mercato online, l’edizione 2017 del Hiscox Online Art Trade Report, che  a detta dello stesso nome, fa il punto della situazione del mercato dell’arte sul web. Ebbene, dovete sapere  che a giudizio  dell’edizione numero 5 del report le vendite sul mercato dell’arte online sono cresciute nonostante il rallentamento globale, raggiungendo un valore stimato di 3,75 miliardi di dollari nel 2016, in aumento del 15 per cento rispetto al 2015. Naturalmente questo è uno spicchio importante che rappresenta l’8,4 per cento del mercato globale dell’arte, certo in […]

  

Salviamo i cristiani. Donazione di artisti italiani mobilitati per i reportage di guerra de “il Giornale.it” sul dramma dei cristiani, nuovi martiri d’oggi.

Ecco i nomi – ben venti – degli artisti che hanno voluto con la donazione di loro opere finanziare dal basso questi reportage di guerra messi in piedi da il Giornale.it per documentare le persecuzioni ai cristiani. Il gesto è fortemente nobile, nobilissimo, per queste persone offese nella loro dignità e nella loro fede. E poiché questi reportage hanno un costo, ecco il senso di queste donazioni, una mano per offrire dati e notizie certe e far aprire gli occhi a tutti i cristiani del mondo.                 Donazioni di Vincenzo Parea (Vigevano), Vincenzo […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>